Categoria: Martina

I pensieri di Martina

Italian Book Challenge

In questi giorni, su diversi Social, circola la notizia di un concorso nazionale per “veri” lettori, l’Italian Book Challenge, ma di cosa si tratta? Noi, giustamente incuriosite da questa nuova iniziativa sulla lettura, ci siamo informate ed ecco cosa abbiamo scoperto! L’Italian Book Challenge è l’iniziativa organizzata da una rete di librerie indipendenti che puntano a promuovere la lettura…

#svegliatitalia – Sabato 23 Gennaio!

  #svegliatitalia è ora di essere civili! Crediamo che il concetto più importante per un essere umano sia la “Libertà“. Libertà di essere ciò che si vuole, libertà di mostrarsi in pubblico per quello che si è, ma, soprattutto, libertà di scelta. Grazie all’iniziativa #svegliatitalia l’opinione pubblica, che prima sembrava disinteressata ai problemi che da sempre affliggono, nel nostro…

Lauren Kate ha ancora molto da raccontare!

Più di un anno fa, vi avevamo anticipato la notizia della realizzazione del film Fallen ed oggi, ancora in attesa della sua uscita nelle sale cinematografiche, siamo qui per ricordarvi che il 10 Novembre, in America, uscirà l’attesissimo “Unforgiven”, lo spin off della saga Fallen incentrato sul “bello e tenebroso” Cameron Briel (Cam). Il romanzo…

Intervista ad Andrea Casini – ASIA Onlus

  Abbiamo intervistato Andrea Casini, responsabile  dei progetti dell’Associazione ASIA Onlus, nonché nostro caro amico. Andrea partirà domani alla volta del Nepal, colpito, il 25 Aprile scorso, da un violento terremoto. Al momento le stime delle vittime sono altissime, superano le 5000 persone mentre i senzatetto sono circa un milione. Anche il patrimonio storico artistico è andato distrutto,…

Dubbi e certezze

Al cinema: attendo il mio turno per acquistare i biglietti. Una coppia -marito e moglie- sulla settantina, è proprio prima di me. Vedo il monitor, sopra alle casse, e scorro con lo sguardo i titoli delle proiezioni in programma, mentre penso: “Chissà cosa andranno a vedere?”  Ne escludo la maggior  parte, perché non adatta ad…

strega trampoliera

Carneval Profano

Durante la giornata dell’8 Marzo, baciata da uno splendido sole e temperature primaverili, ho partecipato all’evento “Carneval Profano”, che si è svolto nel borgo di Avenza-Carrara. Avevo partecipato a tanti eventi carnevaleschi ma mai ad uno così spettacolare. Era una novità per la mia città e, non avendo idea di come potesse essere, volevo fermarmi,…

Nella sala d’attesa

Ero nella sala d’attesa di un noto studio pediatrico. Oltre a me c’erano due padri con figlie e una madre con due figli maschi. Le bambine giocavano ognuna col proprio cellulare. I loro padri, seduti accanto a loro, stavano con lo sguardo fisso sui propri telefonini. La mamma controllava i messaggi sull’Iphon mentre uno dei suoi figli giocava con una console portatile. Un silenzio surreale per essere in uno studio pediatrico.