È tutta una follia Raymond Bosco

È tutta una follia Raymond Bosco- Alessio Biagi

Dove eravate l’11 Settembre 2001?

È da qui che inizia È tutta una follia Raymond Bosco, ultimo romanzo di Alessio Biagi, edito da Meligrana.

La storia ha come protagonisti Raymond Bosco, autore capace di dar vita a capolavori universalmente riconosciuti, alternandoli – tra una bottiglia e l’altra di Jack Daniels – a mediocri romanzi bistrattati dalla critica e ignorati dai lettori, e Anna, sua compagna, che si trova a vivere da protagonista l’incubo che tutti noi abbiamo visto in diretta tv: l’attacco al World Trade Center.

Il loro amore, già sofferente, a causa del difficile carattere di Ray e della sua dipendenza dall’alcol, è messo ancora più a dura prova dal baratro in cui sprofonda Anna dopo l’11 Settembre.

 

Come sempre Alessio Biagi riesce a suscitare emozioni contrastanti: da una parte risvegliando le sensazioni che tutti noi abbiamo vissuto quel giorno e facendoci sentire quasi dentro al romanzo, dall’altra ci spiazzandoci, perché è difficile prendere le difese di uno dei due protagonisti. Infatti, pur comprendendo il dolore e la follia di Anna, le sue scelte sono impossibili da giustificare, ma contemporaneamente Raymond sembra un anaffettivo, incapace di aiutarla, tanto da invogliarti a urlargli contro che rischia di perdere il suo grande amore.

Il buono e il cattivo arrivano a confondersi e fondersi, travolti dal vortice di una vita che non fa sconti a nessuno.

 

È tutta una follia Raymond Bosco trae ispirazione dai fatti realmente accaduti a Marcy Bolders, The Dust Lady, simbolo dell’11 Settembre, scomparsa nell’Agosto 2015.

 

Se volete saperne di più, vi aspettiamo Domenica 16 Dicembre alle 17 presso la Libreria Bajni in Via Verdi 2, Carrara, per parlare con Alessio Biagi e toglierci ogni curiosità su È tutta una follia Raymond Bosco.

A seguire l‘Enoteca La Vinaccia ci ospiterà per un aperitivo col drink Ray Bosco, ideato per l’occasione (prenotazione consigliata al 3337511450) e con l’esposizione delle tavole, ispirate al romanzo, realizzate dall’artista Annalisa Atlante. Sarà possibile acquistare le 8 illustrazioni, il cui ricavato andrà all’Associazione Viva!  imemoria di Cristina Biagi.

 

Roberta e Martina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *