Chiamatemi Gongolo!

1900084_10202467562282023_1357216383_n

Attraverso l’incrocio con aria stanca. Sono affamata. La piscina mi ha sfinita e non vedo l’ora di mangiare qualcosa.
Sono a pochi metri da casa, quando il cuore inizia a battermi forte e mi ritrovo a correre da un marciapiede all’altro, incurante delle macchine che potrebbero passare .

E’ lei. Finalmente è arrivata. Sapevo che sarebbe successo, era solo questione di giorni. Ma adesso è qui, davanti a me. La prendo, entro e salgo freneticamente cinque rampe di scale. La stanchezza di qualche attimo prima è ormai un ricordo.

E’ arrivato il momento.

Apro la busta bianca con attaccati ben 9 francobolli, necessari per un viaggio di sola andata Dublino-Carrara.Tiro fuori le due copie di Senior Times, odorano di nuovo. Normalmente quell’odore mi darebbe alla testa, ma non oggi. Oggi mi emoziona. Apro e leggo il sommario: sono a pagina 36!
Non posso ancora crederci. Sfoglio nervosamente le pagine e, finalmente, ecco il mio primo articolo pubblicato!
Il frutto della mia esperienza in Irlanda è qui davanti a me!

Arriva mio babbo e appena vede il mio nome sull’articolo, si emoziona. Per fortuna! Quando ha visto l’anteprima online, non ha battuto ciglio!
Faccio una foto col cellulare e la invio a quasi tutti gli amici conosciuti a Dublino, a Martina, la mia socia- ok, mi sto gongolando, ma chi non lo farebbe al mio posto? -, al mio Enry, che non vede l’ora di leggerlo appena saremo insieme, e chiamo la mamma.

Tengo per ultime le mie amiche. Per stasera è in programma un aperitivo e decido di far loro una sorpresa. Così appena ci sediamo, tiro fuori la rivista.
Da qui in poi è festa!

Sono davvero felice e orgogliosa di me e ciò non succede spesso, per questo mi godo il momento di successo nella speranza che non sia l’ultimo.
Roberta

4 comments for “Chiamatemi Gongolo!

  1. inpuntadipennablog
    25 Marzo 2014 at 22:03

    Grazie mille Vavi!!!!! Speriamo!!!!!!

  2. Vavy
    17 Marzo 2014 at 16:00

    Rhò! complimentoni!! non sapevo di questo grande obiettivo! Vedrai che la tua penna continuerà a fare “strage di lettori”, in senso ottimo ovviamente, ne sono sicura! Te lo meriti! un abbraccio!

  3. Francesca Particelli
    14 Marzo 2014 at 12:22

    Sarà sicuramente il primo di tanti…. 🙂

    • inpuntadipennablog
      14 Marzo 2014 at 12:24

      Allora diventeremo alcolizzate! 😛

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *