Heidi – Francesco Muzzopappa

 

Ciao, ho scritto Heidi. Esce il 14 Giugno“: con questa semplice frase Francesco Muzzopappa ha annunciato l’uscita del suo nuovo romanzo, pubblicato da Fazi Editore.

Noi lo abbiamo letto in anteprima per voi e, dopo averci pensato molto, abbiamo deciso che vi meritate qualche spoiler (pochi, pochi!).

Intanto ci sembra doveroso rassicurarvi, confermandovi che con “Heidi” si ride (si sorride e ci si emoziona, anche!), in perfetto stile Muzzopappa, il quale ci scaraventa nella tipica vita milanese: frenetica, un po’ cinica, in cui la vita privata quasi non esiste, figuriamoci i sentimenti. Per chi non è di Milano, come noi, la mente va subito alla pagina de “Il Milanese Imbruttito”.

Inoltre, “Heidi” è anche uno spioncino sul mondo degli incredibili casting delle trasmissioni del nuovo millennio, nate da format improbabili, che promettono notorietà a chiunque abbia un minimo di faccia di glutei e incoscienza. Muzzopappa con la sua ironia ci dà una descrizione disarmante della realtà.

Ma soprattutto in “Heidi” c’è proprio Heidi e con lei Peter, il Nonno, NebbiaFiocco di Neve e le altre caprette che fanno “Ciao!”.

Come ha fatto Francesco Muzzopappa a trasferirli tutti nel capoluogo lombardo?

Questo spetta a voi scoprirlo, correndo in libreria ad acquistare la vostra copia di “Heidi”  e, se avete qualche curiosità, tenete d’occhio la pagina Facebook di Francesco per scoprire dove presenterà il libro in giro per l’Italia.

Intanto vi anticipiamo che il 6 Luglio sarà a Marina di Carrara ospite di Enrico e Caterina della Libreria Nuova Avventura!

P.S.

A noi piace moltissimo leggere i ringraziamenti alla fine di ogni libro, perché ci danno la sensazione di scoprire qualcosa di più dell’autore e del lavoro che c’è dietro alla nascita di nuovo romanzo.

Quindi non perdetevi le citazioni e i riferimenti bibliografici di “Heidi“, all’interno dei quali trovate anche i ringraziamenti, perché sono una chicca, specialmente “P. 232” e “P. 233” !

Grazie a Francesco per la leggerezza che ci ha regalato con Heidi e a Fazi Editore per averci fatto questo bellissimo regalo.

A voi tutti, buona lettura e salutate le caprette da parte nostra!

Roberta

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *