Proposta allettante per un Lunedì noioso

Stavo prendendo un caffè nel centro di Carrara quando ha suonato il cellulare. Si trattava di una proposta allettante per un Lunedì noioso: “Marty andiamo al cinema stasera?” Non sapevo neppure che film fosse in programma, ma avevo subito deciso di accettare. Solo in seguito ho visto il trailer di Her – Lei, l’ultimo film di Joaquin Phoenix, e mi sono convinta che sarebbe stata una serata interessante.

Allo spettacolo delle 21:15 eravamo in pochi, ma ho indossato i miei occhiali da vista e mi sono predisposta alla visione.
Grazie a meravigliose colonne sonore, riprese spettacolari e naturalmente alla bravura dell’attore principale, sono riuscita ad assaporare emozioni contrastanti, sono passata dalla gioia alla tristezza, dalla solitudine alla pazzia, dalla disperazione alla voglia di vivere. Her – Lei è sicuramente un film “sostanzioso” dove i sentimenti umani s’intrecciano con i sentimenti cibernetici. Ambientato in un futuro non molto lontano in cui i rapporti uomo-uomo sono molto ridotti e il tuo migliore amico (talvolta anche più di un amico) è un sistema operativo per pc.
Il regista Spike Jonze, è riuscito a rappresentare un’amore sicuramente sopra le righe che però non subisce pregiudizi, che ti permette di vedere il mondo con occhi nuovi e con la voglia di scoprirlo insieme ad un qualsiasi altro essere che ti renda felice, perché “la vita dura un attimo e finché la vivo mi voglio concedere gioia.”

 

Martina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *