1 comment for “Il Quadrivio

  1. Massi
    23 maggio 2016 at 14:14

    Il QUADRIVIO declina il tempo al passato, ma ci starebbe bene anche in questo caso l’uso del presente continuativo. Troppa realtà tutta insieme, forse manca un colpo di scena originale, che desta il lettore. Avrei anche dato un carattere ad Andrea di eterno indeciso o di GranBastardo, ancora più accentuato. Bello il finale aperto “lei finalmente rispose”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *