” Il Silenzio e le Visioni ” di Annamaria Maremmi

Annamaria Maremmi, 'Esaltazione di libertà', olio su tekla cm 60x60, 2013

La mostra di Annamaria Maremmi,  “Il Silenzio e le Visioni “, è stata inaugurata domenica 15 Giugno presso il Museo Ugo Guidi di Forte dei Marmi. Sarà comunque visitabile fino al 29 giugno dalle 18 alle 20.

La mostra è stata presentata da Lodovico Gierut e ripresa da TOSCANA TV – a cura di Fabrizio Borghini.- “Ne “Il Silenzio e le Visioni” di Annamaria Maremmi, c’è sempre l’intenzione, ottimamente e pittoricamente concretata, di isolarsi mentalmente per aprire il proprio scrigno magico dove porre – di volta in volta – autonomi accenti lirici, sogni e attese, racconti/incontri interpretati e portati in essere con dolce fluente e forte forma cromatica”, così la descrive il critico Lodovico Gierut.

Per vari impegni, siamo state al museo qualche giorno dopo per ammirare nuovamente le opere di Ugo Guidi, che ci stupiscono ogni volta che entriamo nella casa museo, e per conoscere le opere di quest’ artista romana, trapiantata a Firenze.

Con le opere de “Il Silenzio  e le Visioni”, si viene trascinati in una dimensione mistica tra l’onirico e la realtà. Sono presenti elementi costanti,  come la  natura che talvolta si unisce e si mescola con  figura femminile, fino a diventarne un  tutt’uno  – come in “Soffio di Vento” e “Donna e Natura” – mentre in altre è protagonista indiscussa, colpendo lo spettatore  con prorompenti tonalità di verdi e blu – “Effetto natura esplosione colori” ed ” Effetto natura cascata ” ne sono un esempio – che non possono lasciare indifferente l’anima di chi guarda.

Altri soggetti, che ritroviamo spesso,  sono i  cavalli, rappresentati in movimento, mentre sprigionano  forza ed energia e, come anticipato, le  figure femminili, talvolta  ben definite mentre altre volte sfumate o accennate o, come in ” Figura Blu “, che sembrano essere state rovinate da una goccia d’acqua.

Annamaria Maremmi, 'Cavalli in corsa', olio su tela cm 50x70, 2014

Come ormai saprete, il museo Ugo Guidi ospita le mostre temporanee assieme a  Logos Hotel di Forte dei Marmi, quindi anche la mostra di Annamaria Maremmi inizia nella casa-museo e continua all’interno della hall dell’hotel.

Troviamo questa scelta interessante e innovativa e vi invitiamo a constatarla  con i vostri occhi! Siamo sicure che non ve ne pentirete!

Martina & Roberta

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *