Il viaggio della vergogna

Ogni percorso è una scoperta, un viaggio. Ogni cambiamento di direzione può solo accrescere le nostre conoscenze, il nostro sapere. Mia moglie non era d’accordo, almeno per quanto riguardava la sua persona. “Hai sbagliato strada!” Lo disse così, come se non conoscessi a memoria il suo corpo, come se non sapesse più leggere la bussola delle mie voglie. Avevo risalito…

Il terrorista

  Il giorno in cui mi portarono via, ero certo che non avrei mai più rivisto il sorriso di Elisa. Quella mattina all’aeroporto di Roma stavo aggrappato a lei che correva da una parte all’altra, schivando centinaia di valige e sbattendo contro viaggiatori che partivano e arrivavano da ogni parte del mondo. I suoi genitori la richiamavano alzando la voce,…

Confini

Dopo un lungo viaggio giunto al tuo confine trovai un muro di mattoni tentai di varcarlo ma venni respinto e rimasi fuori privo del visto d’ingresso per il tuo cuore restai profugo del nostro amore Lorenzo Tonarelli

Il Viaggio

Dal treno osservo gli alberi rinsecchiti protesi verso l’alto rivestiti solo di trasparente nebbia quella che mi consente di vedere “oltre” ed io viaggio un biglietto pagante per occupare un posto -di ritorno- quello al di fuori del finestrino è gratis e tu tu viaggi con me a te diversamente il biglietto pagante non serve fisicamente non occupi alcun posto…

Odissea mattutina

Salve oscurità ti saluto come una vecchia amica: guarda la tua valle, la valle del silenzio, che si sveglia ronzando, come un enorme alveare. Il sonno si spezza e la gente fluisce in una corrente di sangue verso il proprio triste destino. Mentre si dirige verso il suo infernale lavoro osserva la nube bianca fluire al contrario, come un banco…

Il Viaggio

  Un magico paesaggio scorre veloce e come d’incanto nel presente riaffiorano cari ricordi di un tempo passato sensazioni delicate che si alternano a grandi emozioni Molto ho provato e provo in ogni mio viaggio un dolce sentire , un appagante osservare un sereno ascoltare , un piacevole accarezzare con lo sguardo la natura , che mi saluta passando e…

Viaggio

Chissà com’era l’aria intorno a te, chissà se le note della notte, il frigo che ronzava, i rumori della casa, il passare di una vita, lontana nella strada, hanno, per un attimo, interrotto il tuo incantesimo. Chissà se per un attimo, le lancette dell’orologio, lo sguardo al calendario, i disegni dei tuoi bambini, in disordine sulla credenza, ti hanno richiamato…

L’Amore sono Ali

  L’ Amore sono Ali, Ali senza corpo, senza peccato Ali che sbattono in mancanza di vento Ali che si lasciano trasportare da una brezza leggera che piano le culla, le coccola, se fa viaggiare lontano senza fatica L’ Amore sono Ali che non pensano volano, vivono, respirano sono elettriche, illuminano non hanno meta ma vanno anche in capo al…

Second class to Marrakech

  Fischia e sferraglia questo verme sinuoso che si fa strada tra le terre magrebine, solca distese arroventate dal sole con il suo carico di variegata umanità. Stretti e premuti l’un l’altro, il vivo contatto con un popolo in una carrozza stipata all’inverosimile. Tanta densità sembra canzonarmi mentre premuto contro il vetro vedo terre infinite, dolci vallate e greggi mansueti…

TRI-CICLI MALINCONICI

‏Armoniosamente contrastante si cela nel continuo movimento dei suoi cicli malinconici. A lei piace viaggiare! Si trasporta su taciti sospiri teatrali… usurati dai suoi sogni. SEBINA PINTALDI

Memorie d’una giornata

I Era mattina presto e il sole non era ancora sorto. Stavo in piedi smaltendo la sbronza della sera precedente alla fermata dell’autobus nella fase finale della notte. Faceva un freddo cane e nel mio eskimo logoro stavo letteralmente congelando; avevo solo mezza bottiglia di whiskey per scaldarmi. Dopo una ventina di minuti buoni ho visto il pullman arrivare in…

Il viaggio di Venjia

A far capire a Venja che il tempo passava erano le caramelle. Diventava sempre più facile scartarle, ed era così contenta quando lo faceva velocemente che dimenticava la difficoltà: aveva perduto tre dita nello scoppio di una granata. Era giunta da poco in Italia. Il viaggio lo aveva fatto con il padre, due zii e un loro amico: ricordava bene…

Lo strano caso dell’apprendista libraia – Deborah Meyler

Chi mi conosce sa che uno dei miei sogni è aprire una libreria tutta mia – possibilmente con Martina -, quindi potete immaginare come “Lo strano caso dell’apprendista libraia” di Deborah Meyler, edito da Garzanti, abbia subito catturato la mia attenzione. L’apprendista libraia è Esme, ventritreenne inglese, che si trova a New York per studiare arte alla Columbia e, in questa…

Concorso Letterario : Il Viaggio

SI COMUNICA CHE, A GRANDE RICHIESTA, IL TERMINE DEL CONCORSO È PROROGATO AL 31 GENNAIO 2017 E LA VOTAZIONE CONTINUERÀ FINO AL 28 FEBBRAIO 2017! Chi ci segue fin dalla nascita di “In Punta di Penna” sa che questo è il periodo del nostro concorso letterario! Quindi eccoci qui a spiegarne di nuovo il regolamento, con alcune novità che, siamo sicure, gradirete!…

#IoLeggoPerché – Seconda Edizione

Anche quest’anno vogliamo parlarvi di #ioleggoperché, l’iniziativa nazionale, organizzata dall’Associazione Italiana Editori, che si pone come obiettivo la promozione della lettura. Dopo il successo del primo anno, che ha visto partecipare migliaia di persone, tra cui noi, assieme ai commercianti di Carrara – ricordate il nostro video? -, questa volta ” #ioleggoperché cambia veste e diventa una grande raccolta della durata di…

Una bambola per ricordare i bambini – La bambola di Tasnim

Oggi vogliamo parlarvi di un’iniziativa molto importante che unisce letteratura e solidarietà : “Una bambola per ricordare i bambini“, organizzata dall’associazione Insieme per La Siria Libera, in collaborazione con Michela Castellazzo (docente del Liceo Montessori di Marina di Carrara) autrice del racconto “La bambola di Tasnim” e Benedetta Salutini (avrete sicuramente sentito parlare de “Le Fragole di Benedetta“!). Benedetta ci ospiterà…

Orgoglio e Pregiudizio – Jane Austen

Lo ammetto, non sono un’amante dei classici. Forse la mia è solo una reazione alle letture imposte durante gli anni di liceo, fatto è che al solo udire la parola “classico”, mi viene l’orticaria. Ecco perché, a 33 anni, non avevo ancora letto “Orgoglio e Pregiudizio” di Jane Austen, ma ringrazio con tutto il cuore Caterina Biso, della mitica libreria…

Crowdfunding: Stoner- Landing Pages

Amiamo quando forme d’arte diverse si fondono e creano qualcosa di unico, come è successo grazie all’innovativa idea di Andrea Zanetti, presidente di Yab e Cinzia Compalati, co-founder di Art Hub Carrara, che darà una nuova vita a “Stoner“, il romanzo di John Williams, attraverso la mostra “Stoner. Landing Pages“! Sette artisti diversi, per poetica e formazione, hanno interpretato liberamente le…

Il cappello giallo

Tesoro mio, oggi l’autobus non ne voleva sapere di arrivare. Ho temuto di non fare in tempo e non me lo sarei mai perdonata. Ho tirato un respiro di sollievo nel vederlo comparire in lontananza. Arrivata alla stazione ho faticato più del solito a scendere, ma un signore molto gentile mi ha dato una mano e mi ha persino raccolto…

Carrara Studi Aperti 2016

Le belle iniziative vanno sempre segnalate e, quando si tratta della nostra città, lo facciamo col cuore colmo di felicità! Se avete intenzione di passare un weekend nella nostra bella Toscana, vi invitiamo a Carrara, Sabato 28 e Domenica 29 Maggio, per  la rassegna “Studi Aperti“, giunta alla sua terza edizione, durante la quale, oltre 180 artisti della nostra città…

I piaceri intimi del cioccolato – F&G Park

Ad ognuna di noi è capitato di passare un brutto periodo – per amore, lavoro, famiglia, chi più ne ha più ne metta- e questa volta è toccato a me. In cosa ci rifugiamo di solito, per sentirci meglio e trovare conforto? Ma nel CIOCCOLATO, ovvio! Ecco perché ho deciso di riunire le sue proprietà consolatorie a una delle mie…

Trasparenze in Champagneria

A Carrara sta accadendo qualcosa di strano, ma bellissimo : i cittadini stanno prendendo consapevolezza di sé e della città. Così, nonostante alcune saracinesche continuino ad abbassarsi, altre si alzano per dare vita a nuove realtà. Una di queste è la Champagneria A.M., che ha da poco aperto nella bellissima Piazza Alberica e che ha deciso di unire l’arte al…

Le lettere segrete di Jo – Gabrielle Donnelly

Dite la verità, quanti di voi hanno letto “Piccole Donne” di Louisa May Alcott o almeno visto uno dei tanti film ad esso ispirati o, ancora,  quanti da bambini hanno amato il cartone animato con la mitica sigla “Una per tutte tutte per una“, cantata da Cristina D’avena? E quanti hanno pensato : ” Come sarebbero le discendenti di Jo,…

Stefano Siani PH

I più attenti avranno notato alcuni scatti fotografici che, ultimamente, abbiamo fatto circolare su Facebook e Instagram e che sono opera di Stefano Siani, giovane fotografo carrarese. Un artista timido, ironico, con un grande estro creativo. È difficile dire quando scherza e quando è serio ma nel momento in cui trova l’idea giusta, si trasforma, facendo uscire tutta la sua professionalità e la sua passione,…

Intervista a Chiara Gamberale

    Da tempo ormai il nome di Chiara Gamberale compare nei nostri articoli, sia per i suoi libri che per le idee che sono nate leggendoli. Per questo motivo siamo davvero emozionate nel condividere con voi l’intervista che ci ha concesso in esclusiva! Ovviamente abbiamo parlato del suo ultimo romanzo, “Adesso“, recensito qualche settimana fa nella sezione “Letti per voi“. Chi ha…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: