I Piaceri intimi del cioccolato

I piaceri intimi del cioccolato – F&G Park

Ad ognuna di noi è capitato di passare un brutto periodo – per amore, lavoro, famiglia, chi più ne ha più ne metta- e questa volta è toccato a me. In cosa ci rifugiamo di solito, per sentirci meglio e trovare conforto? Ma nel CIOCCOLATO, ovvio! Ecco perché ho deciso di riunire le sue proprietà consolatorie a una delle mie passione e di parlarvi de “I piaceri intimi del cioccolato” delle sorelle Park.

In realtà, non è un libro recente, ma secondo me, può dare una piccola speranza di rivincita sulla vita, con un tocco di dolcezza.

Ginger e Frances sono due sorelle cresciute a cioccolato e racconti della madre – che durante la guerra in Corea trovava conforto solo nel cioccolato. Quindi possiamo definirle delle vere e proprie fanatiche. Così, decidono di condividere la loro passione con più persone possibili, aprendo un piccolo negozio a Washington, “Chocolate Chocolate“. I primi tempi è stata dura anche solo trovare il posto adatto ad un’attività del genere e crearsi una clientela, ma la determinazione delle due sorelle non le ha fatte certo fermare alle prime difficoltà e così Ginger e Frances si sono buttate nell’impresa della loro vita.

Chocolate Chocolate” diventa così un luogo dove si avvicendano storie d’amore e di vita, che hanno come protagonisti, non solo le proprietarie, ma anche molti clienti e noi le assaporiamo tra un cioccolatino un altro.

Ok, direte voi, fin qui molto carino, ma cosa c’è di diverso da tutti i romanzi sentimentali che leggiamo per svagarci un po’ o per tirarci su di morale? Vi rispondo subito!

Il bello è che è una storia vera, raccontata dalle due protagoniste, che hanno veramente vissuto ciò che ci raccontano! Se non mi credete, visitate il loro sito web!

Frances e Ginger sono, per me, la dimostrazione che la passione nella vita è tutto e che, spesso, la realtà supera la fantasia, tanto da poter diventare un romanzo da gustare fino all’ultimo ciocc… ops all’ultima pagina!

P.S. Per le super golose, che non si accontentano di leggere cosa preparano le due sorelle Park, correte alla fine della storia e provate la ricetta del “Vostro personalissimo Tartufo della Casa“!

Buona lettura o buon appettito, a voi la scelta!

Roberta

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *