Serata Folie Noire – Boccaccio Club

Serata Folie Noire - 6 Giugno 2014

Serata Folie Noire – 6 Giugno 2014

Abbiamo spesso sentito parlare delle serate Folie Noire, una nuova tipologia di discoteca che oltre ad offrire buona musica e piste da ballo, aggiunge uno spettacolo e una scenografia tematici, che variano di settimana in settimana. Tutti gli appuntamenti però presentano un unico filo conduttore: la follia, il diverso e l’affermazione dell’unicità dell’individuo.

La nostra curiosità e la voglia di essere presenti ad almeno uno di questi eventi era tanta, ma purtroppo gli impegni delle ragazze di In Punta di Penna ultimamente sono diventati talmente numerosi da non permettercelo, così abbiamo chiesto a due nostri collaboratori di andare a provarlo per noi.

Ecco la loro esperienza:
Venerdì 6 Giugno ci siamo recati al Centro Torretta White Boccaccio Club – Via del Tiglio, 143 56012 Calcinaia (PI) – dove era in programma l’ultimo appuntamento della stagione Folie Noire ovvero la Pulp Night, il cui tema è stato Pulp Fiction, in onore al ventennale dall’uscita del film.
Nei giorni precedenti, anche noi incuriositi dalle voci che circolavano sulle serate, abbiamo effettuato una ricerca scoprendo così che l’ideatore della formula innovativa, nonché vincente, delle serate Folie Noire è il direttore artistico, Massimo Bartaloni. Infatti dalla sua mente si è originata la scelta di non usufruire di PR – la pubblicità avviene col passa parola e grazie a delle ragazze, denominate Blogger, che recensiscono ogni appuntamento attraverso i Social Network – e la presenza, durante la serata, di performer truccati a tema così da coinvolgere i clienti in una serata-spettacolo, che non ha niente a che vedere con le classiche uscite in discoteca.

La serata Folie Noire

La serata Folie Noire

Arrivati con ottime aspettative, la serata ci ha sorpresi piacevolmente superandole. La fila fluida e scorrevole ci ha riversati in poco tempo all’interno di un locale già di per sè spettacolare. Affascinati dalla struttura, siamo stati accolti da uno shottino di Assenzio, omaggio, che ha dato il via ad una notte esplosiva con il famoso deejay Jacopo Corazza, capace di tenere le fila della pista come un burattinaio, creando mash up apparentemente privi di logica. Il ritmo crescente della musica commerciale era accompagnato da effetti luce che, colorando gas rilasciati dal soffitto, creavano un’atmosfera surreale.

Distribuzione maschere simbolo di Folie Noire

Distribuzione maschere simbolo di Folie Noire

Sulla pista, dove alcuni ragazzi indossavano le maschere simbolo di Folie Noire, abbiamo incontrato “Butch Coolidge”, – interpretato dal performer Riccardo Zorlak – col volto insanguinato e munito di pistola, che andava alla ricerca della sua “Mia Wallace”, – in questo caso interpretata dalla vocalist La Wanda Gastrica – mentre dal bancone il barista si dilettava creando scenografie aeree con bottiglie di alcool.

Il team Folie Noire

Il team Folie Noire

Il culmine della serata è stato segnato da un ulteriore omaggio a Quentin Tarantino, col lancio dalla consolle di “Shut me Down” , la famosa canzone del film “Kill Bill”, insieme al lancio di coriandoli argentati e gas colorati, che hanno  reso la serata ancora più spettacolare.

Inaugurazione "Campo dei Fiori" - 10 Giugno 2014

Inaugurazione “Campo dei Fiori” – 10 Giugno 2014

Ci siamo intrattenuti all’interno del locale fino all’orario di chiusura, inebriati dall’entusiasmo e dall’energia contagiosa emanati dai clienti, ormai diventati protagonisti della serata. Si è trattato sicuramente di un Venerdì fuori dagli schemi convenzionali, che consigliamo a tutti di provare almeno una volta. Purtroppo questa è stata l’ultima serata della stagione Folie Noire, – che riprenderà a Settembre – ma niente paura il team si sposta in altri due locali: “ Campo dei fiori” e ” Boccaccio Club “Natura”. Vi suggeriamo perciò di non perdere le due serate di inaugurazione che si terranno rispettivamente Marterdì 10 e Sabato 21 Giugno.

Inaugurazione "Natura" - 21 Giugno 2014

Inaugurazione “Natura” – 21 Giugno 2014

 

 

 

A presto, con nuove disco-recensioni, da Nicola Fabiani e Maurizio Saravini!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *