Confini

Dopo un lungo viaggio giunto al tuo confine trovai un muro di mattoni tentai di varcarlo ma venni respinto e rimasi fuori privo del visto d’ingresso per il tuo cuore restai profugo del nostro amore Lorenzo Tonarelli

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: