Trilogia Trylle – Amanda Hocking

Un’amica mi ha chiesto una saga fantasy “diversa dal solito” ed io non ho avuto dubbi: la trilogia Trylle di Amanda Hocking! Il primo libro mi era stato regalato da mia sorella, “Sono stata in libreria e quando ho letto la trama ho pensato potesse piacerti” mi aveva detto consegnandomelo, ed infatti è diventata una delle mie saghe preferite!!!

Per chi non conoscesse Amanda Hocking, si tratta di una scrittrice statunitense che, dopo aver ricevuto solo rifiuti da parte di ben 50 case editrici americane, non ha rinunciato al suo sogno ed ha pubblicato il suo romanzo in formato digitale su Amazon, ottenendo un successo davvero inaspettato: basti pensare che, all’inizio del 2011, vendeva online 9.000 copie al giorno! 

Amanda Hocking ha uno stile semplice e diretto che permette al lettore di calarsi immediatamente nella storia, inoltre, credo che nella lettura dei tre romanzi sia possibile individuare anche una crescita della scrittrice stessa, che ha raggiunto il suo apice nella stesura di Ascend, il capitolo conclusivo della saga, dove è riuscita a trasmettere al lettore emozioni intense ed ha tirato fuori anche una vena ironica che, talvolta,  mi ha fatta ridere come una pazza!

Dopo la trilogia Trylle, Amanda Hocking ha pubblicato diversi romanzi e uno uscirà a breve. Sono molto curiosa di leggerli, ma, purtroppo, non sono stati ancora tradotti in italiano, perciò, per adesso, mi “accontento” di rileggere la trilogia Trylle!

Ma andiamo a scoprire di cosa si tratta!

SwitchedTorn ed Ascend sono i titoli dei tre romanzi che la compongono, dove la protagonista, Wendy Everly, scopre di essere un changeling e di appartenere, per questo, ad un mondo dove troll e magia sono una realtà quotidiana. La sua vita, già complicata – sua madre è stata ricoverata in un ospedale psichiatrico dopo che aveva cercato di ucciderla il giorno del suo sesto compleanno – cambia radicalmente in peggio e diventa, talvolta, insopportabile, ma saranno proprio gli ostacoli che Wendy incontrerà nell’arco dei tre romanzi che la trasformeranno da ragazzina introversa a donna caparbia e determinata.

Attorno a Wendy gravitano personaggi con poteri magici, ragazzi belli e tenebrosi, combattenti, nobili ecc. , ma credo che la figura più interessante sia quella di Elora, sovrana dei Trylle, una donna dura e misteriosa, che tratta la protagonista con indifferenza e crudeltà, ma saranno realmente questi i sentimenti che prova per Wendy?!

Non voglio rivelarvi troppo perché credo sia bello “vivere” insieme a Wendy la sua avventura, spero comunque di essere riuscita ad incuriosirvi!

Nel caso decidiate di leggere la trilogia Trylle, io e Roberta vi consigliamo di andare nella nostra libreria di fiducia Libreria Nuova Avventura!

Come sempre aspettiamo i vostri commenti!!!

Martina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *